C’è una società globale di vendita fuoco di rame e miniere di carbone

0
63

C’è una data mining fuoco vendita in giro per il mondo.

America la più grande società mineraria, Freeport-McMoRan (FCX), martedì ha detto che prevede di vendere alcuni dei suoi ambiti miniere-probabilmente a prezzi affare seminterrato. Si unisce con altre global mining giganti Glencore (GLCNF) e Anglo American (AAUKF), che lo scorso anno ha iniziato un fuggi fuggi, per raccogliere fondi per pagare il debito.

Glencore e Anglo-Americani hanno già iniziato a vendere il rame e le miniere di carbone situata in Australia, Cile e Sud Africa. Freeport non ha chiamato le miniere che potrebbe vendere.

Ma ora le parti sono invertite. Solo due anni fa, il business è in piena espansione e le cose andavano così bene che il carbone e il minatore di oro Freeport sborsato quasi 9 miliardi di dollari, principalmente in titoli di debito — per l’acquisto di due di olio e imprese di gas naturale.

Il tempismo non poteva essere peggiore. Rame e del prezzo del petrolio, dal momento che era a livelli di crisi e di Freeport sta cercando di tranquilla fallimento paure anche come annega in 20 miliardi di dollari di debito.

“Se non intraprendere attività di vendita per ridurre il debito … l’azienda potrebbe finire di proprietà da parte dei suoi creditori”, ha detto Daniel Rohr, un analista di Morningstar.

Correlati: Perché il mercato azionario è ossessionato con l’olio

Glencore, la sede in Svizzera di data mining e di negoziazione conglomerato dovuto fare la stessa cosa lo scorso autunno. E Britannico del gigante Anglo-Americano, che possiede diamond società De Beers, ha annunciato nel mese di dicembre, capannone di circa 85.000 posti di lavoro e di vendere il 60% delle sue attività nei prossimi anni. Tutte e tre le aziende sono sellati con troppo debito, assunto durante molto luminoso volte.

Freeport ha detto che sta cercando un compratore per la sua più recente acquisito petrolio e gas attività troppo.

“Siamo di fronte a gravi sfide a causa di ciò che sta succedendo nel mercato e a causa della situazione con il nostro bilancio,” Freeport CEO Richard Adkerson detto gli analisti in una conference call martedì.

“Stiamo affrontando seriamente e con un grado di urgenza”, ha detto.

Correlati: bandiera Rossa: la società petrolifera di default sono chiodare

Freeport stock basso 92%

Freeport lotte sono un promemoria di boom-bust natura del settore delle materie prime. Rame e petrolio stavano cambiando le mani al cielo-prezzi alti solo pochi anni fa grazie per la Cina appetito vorace per le materie prime. Ora che la Cina sta rallentando, un po ‘ di paura drasticamente i prezzi delle materie prime sono tank, schiacciamento Freeport flussi di cassa.

Ecco perché Freeport stock ha perso una splendida 92% del suo valore dal mese di luglio 2011. Che anche dopo il conteggio del titolo del 7% surge martedì.

Alla fine dello scorso anno, pochi mesi dopo l’investitore miliardario Carl Icahn ha acquistato un palo in Freeport, la società ha scosso il suo team di gestione annunciando la partenza di James Moffett, il suo fondatore e presidente esecutivo.

Rimescolando per salvaguardare la liquidità, Freeport sospesa anche la sua un dividendo, ridotto le spese di capitale da 1 miliardo di dollari.

Correlati: i prezzi a buon Mercato non si uccide di petrolio degli stati UNITI boom

Mercati obbligazionari riflettere fallimento paura

Ma la pressione finanziaria ha continuato a monte, come il crash merce intensificato a inizio 2016. La scorsa settimana, i prezzi del petrolio sono crollati ai 26 dollari a barile, in calo del 75% a partire dalla metà del 2014. E del rame è sceso al di sotto di $2 per libbra per la prima volta dal 2009.

I mercati obbligazionari sono segnalazione di allarme circa la situazione. Il rendimento di un $2 miliardi di bond a causa nel 2023 ha a spillo per il 18%, secondo FactSet. Traduzione — se qualcuno dovesse dare i soldi dell’azienda, oggi, si possa addebitare tassi di interesse intorno a questo livello.

“Il mercato sta valutando un materiale a rischio di fallimento”, ha detto Rohr.

Freeport CEO mirava a queste preoccupazioni. Pur riconoscendo i 20 miliardi di dollari di debito, Adkerson detto che la società ha “un adeguato livello di liquidità,” inutilizzato da 4 miliardi di dollari banca credit facility e limitato debito che è dovuto nel 2016.

CNNMoney (New York) Prima pubblicazione 27 gennaio 2016: 3:49 AM ET